Descrizione

Replica di un sax con ampio colasangue e impugnatura in legno fissata tramite rivetti e anelli in ottone. Col sax è incluso un fodero in pelle.
La lama non è affilata.

Replica di un sax anglo-sassone del IX secolo. L’originale fu ritrovato presso il fiume Tamigi nel 1857 ed è in mostra presso il British Museum. La lama è completamente decorata e presenta un’iscrizione runica: da un lato è inciso l’alfabeto runico completo, dall’altro è incisa la parola Beagnoth, che si suppone fosse il proprietario o il fabbro del sax.

Materiale – Acciaio.
Lunghezza totale –
73,5 cm circa.
Lunghezza lama – 55,5 cm circa.
Peso – 650 g circa.

NB: Nonostante questo prodotto sia puramente decorativo è bene che il portatore presti la dovuta cura e attenzione per la propria sicurezza e per quella degli altri. DRMstore non è responsabile in caso di danni a cose o persone derivanti da un comportamento non consono o da un utilizzo scorretto del prodotto.