Descrizione

Il mazzapicchio, noto anche come “Becco di corvo”, fu un martello da guerra usato tra il XIV e il XVI secolo. La forma speciale di questo martello unisce tre diverse armi: una punta per perforare, un martello dai bordi affilati o appuntiti e un “becco” ricurvo. La lunghezza della presa era di almeno 1,5m, alcuni originali raggiungevano la bellezza di 1,95m totali.
La famosa variante a cui si ispira questo prodotto è il “Martello di Lucerna”, molto popolare in Svizzera tra il XV e il XVII secolo.

Materiale – acciaio forgiato.
Lunghezza – 63,5 cm circa.
Peso – 1170 g circa.